Ritiri dal mercato ortofrutta

ortofruttaCHI: il progetto prevede la distribuzione mensile gratuita di beni ortofrutticoli a una quarantina di organizzazioni non profit, che le destinano a loro volta a persone in condizione di indigenza residenti nel territorio ferrarese. Si tratta di prodotti ritirati dal mercato, all’interno del sistema di prevenzione e gestione delle crisi nel settore dei prodotti ortofrutticoli freschi, regolamentato e gestito dalla Regione Emilia Romagna

COME: Ogni primo martedì del mese,  grazie a una collaborazione avviata quasi 5 anni fa tra Fondazione Banco Alimentare di Imola, Agire Sociale, Associazione Viale K e Cooperativa sociale La Pieve, 34 organizzazioni non profit ferraresi distribuiscono l’ortofrutta a 6000 persone bisognose nella provincia

Contatti: anna.zonari@agiresociale.it

RITIRO ORTOFRUTTA 2013-2018

INFOGRAFICA RIASSUNTIVA: