Il laboratorio on line organizzato da SISM Ferrara e Laboratorio Antirazzista prevede cinque incontri, aperti a tutta la comunità universitaria e alla società civile

Obiettivo del ciclo è sviluppare il dialogo interdisciplinare tra la comunità accademica e la città, per affrontare le sfide che si aprono nell’immediatezza del presente e del prossimo futuro circa la convivenza tra le differenti culture, la garanzia dei diritti fondamentali, la gestione dei flussi migratori e l’accoglienza dei rifugiati e per elaborare strumenti logici e dialettici al fine di contrastare il crescente clima di ostilità che vediamo diffondersi nel nostro paese.

PROGRAMMA:

  • 15 ottobre, ore 17: “Determinismi, razzismi e nazionalismi geografici, mappe e rappresentazioni” con Massimo Rossi, geografo della Fondazione Benetton Studi e Ricerche
  • 29 ottobre, ore 17: “Sfruttamento lavorativo e razzismo” con Emilio Santoro, docente di filosofia del diritto all’Università di Firenze
  • 12 novembre, ore 17: #Odio con Federico Faloppa, linguista dell’Università di Reading e consulente di Amnesty International Italia
  • 19 novembre, ore 17: “Tentativi di incontro, poster, murales, azioni e laboratori meticci” con i Guerrilla Spam, Collettivo di Torino
  • 26 novembre, ore 17: “Diritto e diritti nel mediterraneo centrale” con Alessandra Sciurba, docente di filosofia del diritto all’Università di Palermo