Il Ferrara Film Corto Festival “abbraccia” il Sondrio Festival International documentary film Festival on Parks, proponendo al pubblico documentari scientifici e artistici in streaming gratuito fino al 29 novembre!

Il Ferrara Film Corto Festival “abbraccia” il Sondrio Festival International documentary film Festival on Parks, con un gemellaggio volto a sensibilizzare le tematiche legate all’ambiente, proponendo al pubblico documentari scientifici e artistici fino al Gennaio 2021.

Ormai vivo dal 1987 e giunto alla 34a edizione, quest’anno, il Sondrio Festival, iniziato il 14 Novembre, è tutto in diretta streaming e continuerà a soddisfare la voglia di cinema mostrando documentari di elevato livello cinematografico e scientifico fino al 29 Novembre.

La celebre rassegna internazionale, interamente dedicata ai documentari sulla natura e sugli animali di tutto il mondo, è sostenuta dal noto conduttore e giornalista Vittorio Cecchi Paone.

Vi invitiamo a partecipare per visionare gratuitamente i documentari in concorso, consultando il sito https://streaming.sondriofestival.it/, dove vi aspettano fotogrammi inediti sulla bellezza del nostro pianeta: dai lupi canadesi del Parco di Yellowstone ai panda giganti allevati presso il Wolong Panda Center di Sichuan, dalla Cordigliera Cantabrica al Monte Suswa in Kenya, ma anche dall’ “oro bianco” di Cervia al Sockeye, il salmone rosso del Pacifico.

Come preannunciato, il prestigio del Sondrio Festival proseguirà anche dal 26 al 30 Gennaio 2021 – Covid permettendo – grazie al gemellaggio con il Ferrara Film Corto Festival 2021, annunciato dai giovani direttori artistici, Mattia Bricalli ed Eugenio Squarcia, felici di potergli dedicare ampio spazio: “Siamo lieti di annunciare il gemellaggio tra il Ferrara Film Corto Festival e il Sondrio Festival, mediante una serie di eventi che saranno presto svelati!”.

Nell’attesa di scoprire cosa ci regalerà la 4a edizione del Ferrara Film Corto Festival e con la speranza di aumentare la consapevolezza sulle problematiche legate al cambiamento climatico e di valorizzare il patrimonio naturale del nostro pianeta, ci auguriamo di ritrovarvi numerosi a entrambi i festival, per mostrarvi il nostro prezioso pianeta come non lo avete mai visto.

Fonte: CronacaComune.it