A partire da metà ottobre e per il prossimo anno il progetto lavorativo ‘Ricicletta’, avviato a Ferrara dal 2002 dalla Cooperativa Il Germoglio, potrà utilizzare come sede temporanea alcuni spazi di Factory Grisù

La buona notizia per il laboratorio-officina – che abbandonerà l’attuale sede di via Darsena nell’ex Mof interessato da lavori di riqualificazione – è stata data ufficialmente oggi dall’assessore alle Attività Produttive del Comune di Ferrara Angela Travagli nel corso di una conferenza stampa convocata in Municipio. All’incontro erano presenti anche il direttore della Cooperativa “Il Germoglio” Biagio Missanelli e il presidente del consorzio Factory Grisù Massimo Marchetto.

“Presentiamo alla città la nuova sede di ‘Ricicletta’, – ha affermato l’assessore Angela Travagli – progetto a tutti noto per storicità e importanta, conosciuto non solo per il riciclo e riutilizzo delle biciclette dismesse o donate ma anche per il coinvolgimento di persone svantaggiate o provenienti da percorsi di fragilità, che hanno qui la possibilità di inserirsi nel mondo del lavoro. Da tempo era risaputo che ‘Ricicletta’ doveva trovare una nuova collocazione e abbiamo perciò lavorato intensamente in questi mesi per superare difficoltà e ostacoli dovuti sia al periodo attraversato sia alla necessità di individuare un luogo facilmente raggiungibile all’interno della città e con la capienza adeguata ad accogliere materiali e strumenti dell’officina. Con questa soluzione, pur se consapevoli della sua temporaneità, – ha ricordato ancora l’assessore Travagli – mettiamo in sinergia due realtà diverse per non interrompere la continuità di questo importante progetto. Un percorso che come Amministrazione abbiamo certo intenzione di valorizzare, nella consapevolezza tuttavia che per fare ciò occorra il tempo necessario.”