Il Dipartimento per le Politiche giovanili e il servizio civile ha comunicato in data 30 marzo 2020 le proroghe per i programmi di intervento e per i progetti di servizio civile universale. Per i primi la nuova scadenza è il 29 maggio (ore 14); per la rimodulazione dei progetti sospesi è il 15 aprile

Gli enti avranno tempo fino al prossimo 15 aprile per rimodulare i progetti e fino ad allora continuerà ad essere garantito il permesso straordinario ai volontari che non potranno ancora prestare servizio attivo a causa della sospensione. In casi eccezionali, sarà possibile per gli enti anche prevedere una interruzione temporanea dei progetti per poi riprenderli quando ci saranno le adeguate condizioni, prorogandone la scadenza per recuperare il periodo di stop. Nelle prossime ore il Dipartimento emanerà un’apposita circolare per fornire tutte le indicazioni utili.

Contestualmente, anche per consentire agli enti di dedicarsi al lavoro di riattivazione dei progetti attualmente sospesi, è prorogato il termine di scadenza per la presentazione dei programmi d’intervento di servizio civile universale per l’anno 2020 alle ore 14.00 del 29 maggio p.v. con la comunicazione qui pubblicata.

Vai al link governativo