Entro il prossimo 25 maggio associazioni, ragazze/i con disabilità e volontari appassionati di sport sono invitati a partecipare alla 1° edizione della manifestazione che promuove a lo sport oltre le barriere. Come e quando candidarsi per gareggiare insieme in varie discipline di atletica leggera

La prima edizione di “Atleticando”, manifestazione sportiva di inclusione e sensibilizzazione tra giovani volontari e persone con disabilità promossa dall’Associazione Casa e Lavoro nell’ambito del progetto ministeriale “Crescere che fatica”, si svolgerà sabato 1 giugno 2019, presso il Campo Scuola in via Porta Catena 81 a Ferrara, con ritrovo alle 9 e inizio alle 9.30.

In questi mesi il progetto formativo ha coinvolto giovani volontari di associazioni, parrocchie e gruppi Scout per approfondire il tema della disabilità e la giornata del 1 giugno intende festeggiare questo percorso e favorirne la partecipazione a tutte le associazioni e persone con disabilità interessate.

Le ragazze e i ragazzi con disabilità e giovani volontari che vogliono mettersi alla prova nelle discipline di atletica leggera di 50mt piani, lancio del Vortex, salto in lungo da fermo e staffetta 8X50, devono inviare la conferma di iscrizione alle gare entro sabato 25 maggio a: Maurizio Stagni – tel. 347.1047134 – info.casaelavoro@gmail.com e presentarsi con un certificato medico non agonistico.

Le associazioni interessate a partecipare alla giornata avranno la possibilità di allestire un banchetto/spazio espositivo per promuovere la propria realtà e dare informazioni utili. Contatti: info.casaelavoro@gmail.com