Fondazione Telethon finanzia progetti di ricerca di base e clinica finalizzati a trovare terapie e ad accelerare la diagnosi per le malattie genetiche.

Il Bando 2019 finanzia progetti di ricerca scientifica – di durata compresa tra 1 e 3 anni – focalizzati su malattie di provata origine genetica, sia monogeniche che poligeniche. NON sono ammessi al finanziamento progetti sul cancro, la sclerosi multipla, l’immunodeficienza acquisita, la sclerosi laterale amiotrofica, le patologie multifattoriali.

N.B. In caso di dubbi è possibile contattare l’Ufficio Scientifico di Telethon alla mail soffice@telethon.it.

I progetti devono essere presentati da Istituti di ricerca italiani no-profit pubblici e privati, il candidato deve essere scientificamente indipendente e residente in Italia.

I progetti possono essere presentati da uno o al massimo due centri.

Per i progetti che coinvolgono un unico centro di ricerca è possibile richiedere fino a 100 mila euro annui. Nel caso di progetti che coinvolgano due centri di ricerca si possono invece assegnare fino a 160 mila euro per anno, fermo restando che il Coordinatore non potrà richiederne più di 100 mila. I ricercatori finanziati potranno inoltre usufruire delle risorse e dei servizi di High Performance Computing (HPC) di Cineca.

La candidatura, redatta in lingua inglese, deve essere presentata entro le ore 13.00 del 12 febbraio 2019 esclusivamente online attraverso il portale TETRA.

I candidati possono presentare domanda per un solo progetto di ricerca, indipendentemente dal ruolo (Coordinatore o Partner).

(fonte: Infobandi CSVnet)