Si chiama “Ri-Tratti di Luce” il concorso fotografico, di poesia/prosa e di pittura/grafica aperto a tutti. Scopri come partecipare entro il prossimo 30 aprile!

“Ri-Tratti di Luce” vuole mettere in evidenza la forza delle donne e degli uomini, il coraggio, la battaglia contro la malattia oncologica. Ma anche il sorriso e la forza durante un momento di grande difficoltà.
Ognuno di noi, nella vita, affronta periodi bui. Qual è l’elemento che schiarisce le tue ombre? Quante persone attorno a te sembrano vivere una normale quotidianità quando invece stanno affrontando la loro battaglia più difficile senza mostrarlo? Da cosa nasce il loro coraggio, come possiamo insegnarlo e usarlo come un “contagio” per chiunque ne avesse bisogno?

“Ri-Tratti di Luce” è il concorso fotografico, di poesia/prosa e di pittura/grafica promosso dall’Azienda Ospedaliero – Universitaria Sant’Anna. Attraverso questa iniziativa la sanità ferrarese intende mettere in atto un’opera di umanizzazione degli ambienti di day hospital oncologico, utilizzando le fotografie, le poesie e le opere grafiche selezionate all’interno dell’ospedale di Cona e degli ospedali distribuiti sul territorio.

Partecipazione gratuita e aperta a professionisti e non. Obbligatorio sottoscrivere la liberatoria di accesso al concorso, pena esclusione: liberatoria_ospfe

Consulta i regolamenti delle sezioni del concorso “Ri-Tratti di Luce”: