Riforma Terzo Settore, il Comune di Ferrara approva l’elenco dei soggetti del Terzo Settore per partecipare al Piano per la salute e benessere sociale 2018-2020

Il Comune di Ferrara ha recentemente approvato l’integrazione all’Elenco dei soggetti che hanno presentato manifestazione di interesse a partecipare alla coprogettazione e realizzazione di iniziative afferenti al Piano per la salute e benessere sociale 2018-2020.

L’elenco è costituito da 66 organismi del Terzo Settore, tra cui 20 Cooperative Sociali, 19 associazioni di volontariato, 18 associazioni di promozione sociale e 9 organismi di altra tipologia (Fondazioni, Enti ecclesiastici,ecc..). Questa ampia partecipazione rappresenta la realizzazione del principio costituzionale di sussidiarietà, necessario per la costruzione di interventi e servizi per un Welfare più equo, appropriato, inclusivo, integrato con le altre politiche settoriali (sanitarie, educative, formative, del lavoro, culturali, urbanistiche e abitative).


Si ricorda che l’elenco sarà periodicamente aggiornato, quindi da considerarsi aperto – qualora pervengano all’Amministrazione nuove manifestazioni di interesse da parte dei soggetti del terzo settore – al fine di assicurare la massima trasparenza al processo partecipativo e consentire al Comune di Ferrara di disporre di una vasta platea di interlocutori.


Per i nuovi soggetti interessati la manifestazione di interesse dovrà pervenire in seguito alla compilazione e sottoscrizione di uno specifico modulo, mediante posta elettronica all’indirizzo di PEC serviziopolitichesociosanitarie@cert.comune.fe.it, o per posta, o recapitata a mano direttamente all’indirizzo di Via Boccacanale di S. Stefano, 14/e 44121 Ferrara – Settore Servizi alla Persona, Istruzione e Formazione.


La ricezione delle manifestazioni avviene nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì (tranne il mercoledì) dalle ore 8,30 alle ore 12,30 ed il martedì e il giovedì anche dalle ore 15,00 alle ore 17,00 -presso il Settore Servizi alla Persona, Istruzione e Formazione – Ufficio Progetti Via Boccacanale di S.Stefano n.14/e. Il Settore Servizi alla Persona, Istruzione e Formazione procederà all’ammissione delle istanze, che abbiano le caratteristiche richieste, all’elenco dei soggetti ammessi alla coprogettazione, suddiviso in diverse sezioni in base alla tipologia dei soggetti aderenti, che verrà adottato con determinazione dirigenziale e quindi pubblicato sul sito www.comune.fe.it.


Per scaricare l’elenco aggiornato 2018 e accedere al modulo di richiesta consultare la pagina clicca QUI

(Comunicazione a cura dell’Ufficio Salute e Progettualità sociale del Comune di Ferrara)