E’ stato deliberato dalla Giunta del Comune di Codigoro il 6 novembre 2018 l’accordo tra i promotori de Il Mantello Emporio Solidale Pomposa

Uno strumento innovativo per contrastare l’impoverimento delle persone e stimolare lo sviluppo territoriale. Martedì 6 novembre 2018 è stato ufficializzato il protocollo d’intesa tra i promotori del Il Mantello Emporio Solidale di Pomposa: Agire Sociale, ASP del Delta Ferrarese, Associazione Buonincontro, Parrocchia S. Maria Assunta in Cielo, Comune di Codigoro

Attraverso l’emporio solidale si intende contrastare e prevenire situazioni di povertà ed esclusione sociale e sperimentare un modello di welfare comunitario che crei sinergie tra tutti gli attori pubblici e privati del territorio e che sia replicabile in altri comuni.

L’emporio solidale Il Mantello Pomposa è un progetto frutto dell’Abbazia di Pomposa e dell’Associazione Buonincontro, ente gestore del progetto, che sarà coordinato in fase sperimentale di avvio da Agire Sociale con l’importante contributo del Comune di Codigoro e dell’ASP del Delta Ferrarese. Il progetto è compreso nel Piano di zona per la salute e il benessere sociale triennio 2018 – 2020 del Distretto di Ferrara Sud Est ed è in parte finanziato dalla Regione Emilia Romagna e dall’Arcidiocesi di Ferrara Comacchio.
Partner sostenitori anche importanti realtà del territorio che a vario titolo mettono a disposizione beni o servizi come CFP Cesta, Cooperativa Girogirotondo, Rotary Club, Conserve Italia. La rete delle collaborazioni è in continuo ampliamento ed è valore aggiunto del progetto, tramite gli accordi in Responsabilità Sociale di Impresa.

Nel primo anno potranno accedere a Il Mantello Pomposa 61 nuclei familiari per un totale di 154 persone con specifici requisiti che saranno pubblicati sul bando di accesso che uscirà e che saranno valutate in modo preliminare da ASP e Comune.

L’emporio solidale è uno strumento innovativo di sostegno al reddito, per un periodo limitato, attraverso la distribuzione di beni di prima necessità a persone e nuclei familiari in condizione di impoverimento. Si presenta come un minimarket, dove sugli scaffali si trovano prodotti alimentari e non il cui valore non è espresso in euro ma in punti, ma con un valore aggiunto dal momento che le persone possono essere accompagnate per individuare e raggiungere piccoli obiettivi di miglioramento della propria condizione di vita attraverso orientamento al lavoro, corsi, attività sportive e culturali.

Per ulteriori informazioni visita: www.ilmantellopomposa.it

>>> Protocollo Mantello Pomposa 2018_2020