11-10-2018 – SolidER si terrà sabato 27 ottobre a Soliera in provincia di Modena

Giunge alla terza edizione il Festival degli Empori Solidali dell’Emilia Romagna. Dopo Cervia e Bologna, quest’anno è la volta di Soliera, che ospiterà il festival dal titolo “solidER” sabato 27 ottobre a partire dalle 9.30 al polo aggregativo culturale Habitat in via Berlinguer 201 a Soliera (Mo).

Gli empori nella nostra regione sono 21, che raggiungono oltre 3000 famiglie e più di 9000 persone, grazie alla dedizione di 600 volontari che li gestiscono quotidianamente. La sola provincia di Modena ne conta quattro, con la recente aggiunta di Eko, emporio delle Terre di Castelli.

Gli empori sono accomunati dall’essere luogo di distribuzione di beni di prima necessità, ma anche luoghi di relazione, che mettono al centro la persona anche in un momento di fragilità. I beneficiari sono coinvolti in attività di volontariato e possono trovare al loro interno strumenti di accompagnamento alla persona, che ogni realtà declina in base ai bisogni emersi sul territorio di competenza.

In occasione del festival 2017, è stato siglato un protocollo di intesa per la valorizzazione degli empori tra la Rete degli Empori, Regione Emilia Romagna, coordinamento regionale dei CSV e ANCI. La rete sta lavorando in particolare sulla responsabilità sociale di impresa.

Il programma della mattina di aprirà con un intervento del prof. Stefano Zamagni, e proseguirà poi con un excursus sulle buone prassi di responsabilità sociale di impresa segnalate da alcuni empori della regione. È prevista poi la presentazione di una mappatura nazionale degli empori realizzata da CSVNet e Caritas Italiana e con un focus sugli ultimi empori nati. Chiude la prima parte della giornata la presentazione della ricerca sull’impatto di Portobello Emporio Sociale a cura del Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche dell’Università di Modena.

Nel pomeriggio si prosegue con una tavola rotonda sulle misure di contrasto alla povertà con rappresentanti dei soggetti che si occupano di questo tema: interverranno, oltre a Monica Raciti per la Regione Emilia Romagna e Anna Zonari per la Rete degli empori, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Croce Rossa Italiana, Caritas Regionale, Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna. Al termine dei lavori sarà possibile visitare Il Pane e le Rose Social Market.

Per iscriversi usare questo modulo

È previsto un servizio di trasporto gratuito A/R, grazie alla Croce Blu di Soliera, secondo i seguenti orari: ore 9: partenza dalla stazione di Modena verso Habitat – ore 16.30: partenza da Habitat verso la stazione di Modena

Consulta il programma: programma-solider

Per informazioni: www.emporisolidaliemiliaromagna.it – info@emporisolidaliemiliaromagna.it

PROGRAMMA:

  • Ore 9.30 -Registrazione partecipanti
  • Ore 10 – Saluti Istituzionali
    Roberto Solomita, Sindaco di Soliera
    Giuliana Urbelli, Assessore al Welfare del Comune di Modena
    Alberto Bellelli, Servizi Sociali e Sanitari Unione delle Terre d’Argine
  • Ore 10.15 – L’economia del dono negli empori solidali – prof. Stefano Zamagni, Università di Bologna
  • Ore 10.45 – La responsabilità sociale di impresa della Rete Regionale degli empori solidali dell’Emilia Romagna:
    pillole di buone prassi e l’esempio del “gruppo logistica”
    Angela Artusi e Andrea Vorabbi, Rete Empori Solidali Emilia Romagna
    Presentazione dell’iniziativa “Spesa Sospesa” – Tiziana Giurati, Nordiconad
  • Ore 11.15 – Gli empori solidali: una realtà in espansione
    Anticipazione del rapporto nazionale sugli empori – Stefano Trasatti, CSVnet
    Eko Market Solidale, un esempio di percorso partecipato – Emilia Muratori, Pres. Unione Terre di Castelli
    Il Mantello Pomposa: attivatore di risorse di comunità – Lucrezia Arienti, Agire Sociale
    Il Pane e le Rose – Social Market: il progetto servizi – Alberto Battini, Cooperativa Sociale Eortè
  • Ore 12.15 – L’emporio solidale conviene? Indagine valutativa sull’impatto di Portobello Emporio Sociale
    Giovanni Gallo e Marco Ranuzzini, Centro di Analisi Politiche Pubbliche,
    Dipartimento di Economia Marco Biagi – Università di Modena (Modera: Laura Solieri)
  • Ore 13 – Pausa pranzo grazie al contributo di Auser Soliera e Arei Soliera
  • Ore 14 – Le misure di contrasto alla povertà in Emilia Romagna: a che punto siamo?
    Tavola Rotonda con:
    Sergio Antonello, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII
    Barbara Arcari, Croce Rossa Italiana
    Sauro Bandi, Delegato Caritas Regionale
    Gianluca Benini, Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna
    Monica Raciti, Regione Emilia Romagna
    Anna Zonari, Rete Empori Solidali Emilia Romagna
    Modera: Gianpietro Cavazza