Open Ricostruzione è un progetto realizzato gratuitamente per la Regione Emilia-Romagna, voluto dall’Associazione Wikitalia e concretizzato in collaborazione con Anci, Ancitel, Actionaid e Openpolis, con il sostegno di Cisco ItaliaOpen Ricostruzione si compone di due parti, ossia una piattaforma web che traccia i danni e i fondi raccolti per la ricostruzione del patrimonio pubblico danneggiato nell’area del cratere sismico; un percorso di cittadinanza, che ha l’obiettivo di innescare processi di collaborazione fra cittadini e istituzioni nel garantire trasparenza della ricostruzione attraverso l’uso delle tecnologie digitali e della filosofia open.

Il laboratorio di sabato 29 giugno si articolerà in due sessioni tematiche ma i partecipanti potranno, se lo ritengono, iscriversi anche solo ad una di esse. Per iscriversi è sufficiente inviare una email all’indirizzo: info@openricostruzione.it indicando nome, cognome e i laboratorio o i laboratori a cui si desidera iscriversi. La partecipazione è completamente gratuita ed aperta a tutti.

Programma del laboratorio 29 giugno

Ore 09:30 – 13:00 – Usare internet per capire il terremoto: sotto la guida di un esperto i partecipanti impareranno a realizzare grafici, mappe e visualizzazioni interattive. Presso la Sala Consiliare del Comune di Bondeno, Piazza Garibaldi 1 (NB: ai partecipanti a questa sessione è richiesto di portare con sé il proprio personal computer);

 Ore 14:30 – 19:00 – Come funziona un appalto pubblico: sotto la guida di un esperto i partecipanti riusciranno a comprendere le norme e i documenti che stanno alla base della ricostruzione del nuovo polo scolastico di Scortichino. Presso la Sala Azzurra dello Spazio 29, Via Vittorio Veneto 29.

Laboratorio fotografia venerdì 28 giugno: OpenRicostruzione_A3_Bodeno_28

Laboratorio sabato 29 giugno: Pdf locandina Incontri OpenRicostruzione

Scarica qui la presentazione dettagliata del progetto:  Open_Ricostruzione_presentazione dettagliata